Speck e stagionati

Qui sotto potete trovare una lista dei nostri prodotti insaccati e le rispettive schede tecniche


SPECK ALTO ADIGE IGP

scheda tecnica

La sigla “IGP” sta per “indicazione geografica protetta”. Tale riconoscimento viene attribuito dall’Unione Europea ai prodotti selezionati che seguono il metodo produttivo tradizionale in una particolare area geografica, in questo caso solo nella Provincia Autonoma di Bolzano. Tranci di speck, tagliato con pezzatura a piacere e confezionato sottovuoto.



SPECK RISERVA

scheda tecnica

Tranci di speck, tagliato con pezzatura a piacere e confezionato sottovuoto. Cosce di suino nazionale pregiate con affumicatura delicata. Ha una giusta marezzatura di grasso che conferisce al prodotto sapore delicato e dolce; morbido anche con stagionatura di 10 mesi. Rifilato al coltello nella forma a scudo.


SPECK TRADIZIONALE

scheda tecnica

Tranci di speck, tagliato con pezzatura a piacere e confezionato sottovuoto. Prodotto con le parti scelte della coscia di maiale, sintesi perfetta di sapori delicati e decisi. È un taglio di prosciutto con affumicatura leggera e stagionatura media di 6 mesi, dalla giusta consistenza. Rifilato al coltello nella forma a scudo.



SPECK SQUADRATO

scheda tecnica

Tranci di speck, tagliato con pezzatura a piacere e confezionato sottovuoto. Versione pratica dello speck tradizionale, più adatto al taglio con affettatrice per la sua for- ma rettangolare.


SPECK DI FESA

scheda tecnica

Tranci di speck, tagliato con pezzatura a piacere e confezionato sottovuoto. Speck senza grasso, prodotto con l’utilizzo della sola fesa di maiale, parte prettamente magra della coscia, lavorata con lo stesso procedimento dello speck tradizionale, con salatura, affumicatura e stagionatura.



FIOCCO ALLE ERBE ALPINE

scheda tecnica

Parte magra della lonza del maiale, aromatizzata alle erbe alpine, stagionatura media. Perfetta tagliata a fettine sottili, olio e limone.


FIOCCO AL GINEPRO

scheda tecnica

Parte magra della lonza del maiale, aromatizzata al ginepro, stagionatura media. Perfetta tagliata a fettine sottili, olio e limone.


PANCETTA

scheda tecnica

Delicatamente venata, affumicata, asciugata all’aria e stagionata per lunghe settimane, è prodotta con carni accuratamente selezionate e salmistrata sapientemente con aromi naturali. Disponibile anche in tranci sottovuoto per il libero servizio.


SPECK DI FILETTO

scheda tecnica

Tranci di speck, tagliato con pezzatura a piacere e confezionato sottovuoto. Ottenuto dalla lavorazione del filetto di maiale, parte più pregiata dell’ani- male, lavorato con lo stesso procedimento dello speck tradizionale. Stagionato e con una leggera affumicatura.



COPPA AFFUMICATA

scheda tecnica

Versione sudtirolese della coppa tradizionale italiana, ricavato dalla coppa di maiale, refilata, salata, speziata a secco ed affumicata.


GUANCIALE

scheda tecnica

Ottenuto dalla guancia del maiale, speziato ed affumicato, viene lasciato stagionare per minimo quattro mesi.


LARDO TIROLESE

scheda tecnica

Lardo di groppa di maiale, con una vena di magro e a forma rettangolare, consistenza omogenea e morbida. Colore bianco-rosato, con aroma flagrante. Il sapore è delicato e fresco, quasi dolce.


KAMINWURZ

scheda tecnica

Salamino tipico tirolese, ottenuto da carni miste manzo-maiale, leggermente affumicato.